12 Play, R.Kelly

Robert Sylvester Kelly, in arte R. Kelly, con questo suo secondo album, arriva al vertice delle hit di R&B e delle classifiche Bilboard, iniziando la scalata del successo.

Un artista controverso che si occupa in prima persona di produzione, mixaggio, arrangiamento e scrittura dei 12 brani contenuti in quest’album, a metà tra il sentimentale e il rap più salace che ricalca i consueti temi del sesso e della violenza. Le atmosfere R&B di canzoni dolci come Sadie – dedicata alla madre – o di Your Body’s Calling, tuttavia prevalgono sul resto, rendendo il disco appetibile, anche ai palati poco abituati al genere. Molti  titoli contenuti nell’album infatti aiutarono R. Kelly a scalare le classifiche nel 1993-94. Sex Me, Pts 1-2 fu disco d’oro, mentre l’anno seguente R. Kelly fu di nuovo il numero uno in quattro classifiche di Billboard con Bump n’Grind. Your body’s Colling arrivò tredicesima nella classifica americana dei singoli, mentre l’album raggiunse la posizione numero due dopo una scalata della classifica durata 12 settimane. In Inghilterra si piazzò trentanovesimo, dove ricomparve, due anni dopo, posizionandosi al numero 20, nel 1995.

12 Play aiutò R.Kelly a far emergere le sue nuove radici jack-swing e a trasformarsi in un aartista completo, apprezzatissimo, nel circuito pop e R&B.

TRACKLIST:

  1. “Your Body’s Calling” — 4:38
  2. “Bump’n Grind” — 4:16
  3. “Homie Lover Friend” — 4:22
  4. “It Seems Like You’re Ready” — 5:39
  5. “Freak Dat Body” — 3:44
  6. “I Like the Crotch On You” — 6:37
  7. “Summer Bunnies” — 4:14 (R. Kelly, R. Calhoun)
  8. “For You” — 5:01
  9. “Back to the Hood of Things” — 3:52
  10. “Sadie” — 4:30 (J. Jefferson, B. Hawes, C. Simmons)
  11. “Sex Me Pts 1-2” — 11:27
  12. “12 Play” — 5:55

About musicheculture

Musicheculture, sito di informazione, storia, attualità e cultura musicale diretto Giuseppina Brandonisio,