Bloody Rain: Sarah Jane Morris contro l’HIV

sarah jane morrisArriverà il prossimo anno il nuovo disco di Sara Jane Morris e avrà i colori dell’Africa. A tre anni di distanza dall’uscita di Cello Songs e dal tour – concluso pochi mesi fa e che ha visto, tra gli altri, la partecipazione della cantante Noemi in alcune tappe nel Regno Unito – la raffinata interprete jazz – famosa per il suo duetto con Jimmy Sommerville dei Comunards e per aver duettato più volte con artisti italiani al festival di Sanremo – con l’uscita di “Bloody Rain” aderisce al progetto di SING, l’associazione benefica fondata da Annie Lennox, che lancia la campagna ‘A voice for HIV/Aids Women and Children’. Una arte dei proventi del disco, prenotato e acquistato in download, servirà per finanziare le cure e la prevenzione contro l’AIDS. Il disco sarà presentato ufficialmente nel mese di aprile del 2014, dal vivo, in un’unica tappa a Londra. I fans posso impegnarsi fin d’ora nell’acquisto del cd e di altri gadgets, attraverso la pagina web dedicata allo scopo. Tra gli altri oggetti, finisce all’asta anche l’abito che la cantante indossava nel video di Never Gonna Give You Up di Jimmy Sommerville.

1 commento su “Bloody Rain: Sarah Jane Morris contro l’HIV”

  1. Pingback: Bloody Rain: Sarah Jane Morris contro l’HIV - Musiche & Culture | Spazi, tempi ed esperienze - il sito di Gius - Webpedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.