Per i monti e per le piane

Le voci femminili del folk italiano si riuniscono per portare musica alle donne e alla popolazione del cratere sismico, in un concerto di riconciliazione con la natura e il territorio attraverso i canti della tradizione popolare. Il concerto, preview della seconda edizione del “Festival delle Ciaramelle” che si terrà ad Amatrice dal 4 al 6 agosto, è ospitato dalla Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni. Sotto questo nome si riuniscono donne di tutte le generazioni residenti nell’area del sisma o legate a quei luoghi, che da mesi lavorano intensamente per instaurare una rete sociale tra le donne, creare un polo multifunzionale in cui convivano tradizioni artigianali e nuove tecnologie, permettere la ripartenza delle microeconomie e di tutte le attività artigianali tipiche. La presenza delle artiste, che si esibiranno in forma totalmente gratuita, è un segno di profonda solidarietà, sostegno e vicinanza nei confronti di tutte le donne presenti nelle quattro regioni colpite dal sisma e in memoria di quelle scomparse il 24 agosto scorso.

***

Susanna Buffa – voce, dulcettina, kartam

Chiara Casarico – voce, chitarra

Vanessa Cremaschi – voce, violino

Roxana Ene – voce (chitarra Franco Pietropaoli)

Giovanna Famulari – voce, tamburello

Lucilla Galeazzi – voce, chitarra

Daniela Ippolito – voce, arpa celtica

Anna Maria Giorgi – voce (chitarra Mauro D’Addia)

Isabella Mangani – voce (chitarra Stefano Donegà)

Sara Marchesi – voce

Sara Modigliani – voce

Alessandra Parisi – voce, chitarra

Stefania Placidi – voce, chitarra

Marta Ricci – voce

Susanna Ruffini – voce, organetto

Nora Tigges – voce, tamburello

Ludovica Valori – voce, fisarmonica

Sound engineering: Piergiorgio Faraglia (TenPeopleTown Studio)

Info:

21 maggio 2017 – ore 16.00

CASA DELLE DONNE DI AMATRICE E FRAZIONI

Retrosi, Frazione Cossara, 45 – Amatrice

ingresso gratuito

About musicheculture

Musicheculture, sito di informazione, storia, attualità e cultura musicale diretto Giuseppina Brandonisio,