La musica che gira intorno: concerti e jam

megadeth methenyL’ippodromo delle Capanelle di Roma attende i Red Zombie e i Megadeath, insieme, il prossimo 26 giugno. Il 27 giugno questi protagonisti della scena rock e metal saranno invece a Milano. Ad aprire i loro concerti saranno i Powerman 5000. Si tratta di una sorta di “reunion familiare”, perché leader dei Powerman 5000 è Micheal Cummings, fratello minore di Robert Cummings, meglio conosciuto come “Rob Zombie”. Il gruppo che porterà sul palco i brani più rappresentativi, come “Superbeast” e “Dragula”, nonché i pezzi del nuovo album, “Venomous Rat Regeneration Vendor”. Dave Mustain ed i suoi Megadeth invece si concentrearanno sui brani di “Super Collider”, loro ultimo lavoro, il 14° album da studio. Nella data milanese, con Megadeath, Red Zombie e Powerman 5000 ci saranno anche i Soulfly, figli anche loro dell’alternative metal statunitense e nati da un’idea di Max Cavalera quando, nel 1997, l’ex dei Sepultura lasciò il gruppo a causa dei problemi tra la band e sua moglie e dopo la morte del suo figliastro Dana Wells.

Pat Metheny è tra i più amati dagli italiani e ama l’Italia. Il chitarrista arriva in Friuli (a Villa Manin di Passariano, della 24esima edizione di Udine&Jazz) con il suo nuovo tour, Unity Group, Chris Potter al sax e clarinetto basso, Antonio Sanchez alla batteria e Ben Williams al contrabbasso. A questa formazione si aggiungerà uno straordinario polistrumentista italiano, Giulio Carmassi, che aveva strabiliato Metheny col video di “The First Circle”, nel quale Carmassi, da solo, canta e suona tutti gli strumenti con grande bravura.  La jam nasce per la presentazione in anteprima dell’album, “Kin”, fresco di stampa, che dà il titolo al world tour che toccherà anche Roma (Auditorium Parco della Musica il 18 giugno 2014). Meno Rock del suo nome e più pop grazie al suo cast, si annuncia la sesta edizione di “Rock per un Bambino”. Il concerto che si svolge ogni anno al pala Cesaroni di Genzano di Roma (un comune dei Castelli Romani) è tutt’altro che locale e merita una nota di merito soprattutto perché la manifestazione è organizzata allo scopo di devolvere l’intero incasso all’ospediale pediatrico del Bambin Gesù di Roma. Per questa ragione il cast è sempre molto prestigioso e di grande richiamo popolare. Il concerto, che si terrà il prossimo 24 maggio, vedrà sul palco: Anna Tatangelo, Mariella Nava e Manuela Villa, Luca Guadagnini con la sua band e tanti altri ospiti musicali insieme ai comici Martufello, Andrea Saraco e agli attori Niccolò Centioni e Roberta Scardola, quest’ultimi, tra i protagonisti della popolarissima serie Tv “I cesaroni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.