Reunion dei Misfits al Riot Fest

misfits (Rouge)E dicevano che non sarebbe mai successo. Mai!! Questo Settembre il cantautore Glenn Danzig, il bassista Jerry Only e il chitarrista di lunga data Doyle Wolfgang von Frankenstein – tutti componenti originari della storica formazione statunitense punk rock MISFITS – per la prima volta dopo oltre 30 anni – saliranno sul palco del Riot Fest da headliner come “The Original MISFITS” ( Riot Fest & Rodeo di Denver: 2-4 Settembre 2016, Riot Fest & Carnival di Chicago: 16-18 Settembre 2016).

Dal loro primo concerto nel 1977, la carriera dei MISFITS è stata un crescendo fino a diventare una delle band più influenti di sempre ad emergere dal Nord America. Il significato e il valore dei MISFITS va ben oltre la limitante e circoscritta strada punk rock & hardcore nella quale vengono comunemente inseriti.

Ignari di quanto decisivi e importanti sarebbero diventati, ciò che i MISFITS hanno raggiunto nei loro primi sei anni di carriera ha smontato e ridefinito la musica rock.

I MISFITS – con l’inconfondibile voce di Danzig, il suono intenso del basso di Only, canzoni che sono veri e propri inni rock, ritornelli melodici e un autentico talento musicale – hanno consolidato la loro influenza con tutte le generazioni successive, che si esibissero in un’arena o in un maleodorante club di Tucson. E per la prima volta dopo più di tre decenni, schiere di irriducibili fan da tutto il mondo avranno l’opportunità di ascoltare la band originale che ha dato il via a migliaia di altre band che hanno seguito le loro orme.

Presto verrà annunciata la line-up completa del Riot Fest 2016.

About musicheculture

Musicheculture, sito di informazione, storia, attualità e cultura musicale diretto Giuseppina Brandonisio,