Van Halen e i ripercorsi storici

tokyo dome foto musichecultureUscirà il 31 marzo Tokyo Dome Live In Concert, il nuovo album dei Van Halen che suggellerà il ritorno dal vivo di David Lee Roth. Il 21 giugno 2013, quando i Van Halen salirono sul palco dello stadio giapponese, furono accolti da cinquantamila fan. La pace tra i fratelli Van Halen e il loro frontman era ormai fatta e la performance di David Lee Roth (voce), Eddie van Halen (chitarra, tastiera e seconda voce), Alex van Halen (batteria e percussioni) e Wolfgang Van Halen (basso e seconda voce) al Tokyo Dome fu memorabile. Ora, col mixaggio di Bob Clearmountain e il mastering di Chris Bellman, la Warner pubblica quest’album contenente 25 canzoni tra le più note hit, le cover (Oh, Pretty Woman, You Really Got Me e altre), le storiche Unchained, Romeo Delight, Panama e Jump.

Tokyo Dome Live In Concert contiene 25 canzoni ed è la prima di sette ristampe degli album dei Van Halen della prima era con Roth alla voce. Tutte le uscite sono previste entro la primavera del 2015. La band non pubblica un album di inediti dal 2012: A Different Kind of Truth è stato il primo dopo la reunion con Roth, che aveva abbandonato il gruppo subito dopo la pubblicazione di 1984 ed era stato sostituito da Sammy Hagar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.