Un disco Hip Hop per dire “NO” alla violenza

16 songs for 16 songsC’è un filo ideale che unisce il 25 novembre (Giornata Mondiale per combattere contro la violenza sulle donne) e il 10 dicembre (Giornata per i Diritti Umani); c’è un «NO» scagliato contro l’abuso, l’ingiustizia, la diseguaglianza e la prevaricazione; c’è poi la musica che fa sentire il suo grido, e fra le tante campagne di sensibilizzazione nate in questi giorni c’è anche il progetto di un’etichetta australiana (Obese Records) che ha selezionato 16 brani di artisti emergenti ha realizzato un CD ne ha distribuito già 5 mila copie, gratuitamente, ai 5 mila giovani australiani che vivono in uno stato di emergenza abitativa. Molti di loro hanno partecipato attivamente al progetto. E’ un disco che parla la lingua dell’hip hop ma – questa volta – il suo messaggio è contro la violenza. Il disco sarà lanciato ufficialmente il 9 dicembre.

16 songs for 16 days Tracks

16 days – Reason FT Miss Karleena & Lotus Hey folks – Eloquor My lady – Thundamentals FT Ray Mann Burn city – Pegz FT Kye Cycles of survival – Dialectrix Dancing in darkness – Miss Cheek Table for two – Spit Syndicate Diamonds – Illy FT Wren Lover come to find me – Jess Harlen The mash – Thundamentals She’s in control – Alpha Mama FT Kweeng Subtle brother – Rainman More front than Myers – Mc Que Youth – Reason FT Cammee That day – Pash Friday – A-Love Bonus track: I’ll be fine – Precinct 16

1 commento su “Un disco Hip Hop per dire “NO” alla violenza”

  1. Pingback: Un disco Hip Hop per dire “NO” alla violenza - Musiche & Culture | Spazi, tempi ed esperienze - il sito di Gius - Webpedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.